SITO TRAFERITO SU NUOVO DOMINIO
www.m4web.it

Software

Preattivazione Windows 7 - Alienware

Come tutti sanno per le aziende che producono computer preassemblati (come HP, Acer, Alienware, Asus, Toshiba, ecc.) risulterebbe impossibile fare installazioni su ogni singola macchina, perciò per semplificare la procedura queste lavorano con le immagini di sistema, vale a dire con copie 1:1 di hard disk in cui sono state eseguite già le installazioni di Windows e di bloatware vario.
In taluni casi, queste immagini vengono usate senza problemi anche su hardware leggermente differenti, addirittura mantenendo valida l'attivazione del sistema operativo... e la cosa non è affatto scontata come sembra, poiché normalmente Windows in queste situazioni chiede di rivalidare il sistema a seguito delle modifiche hardware.

Allora come fanno le case madri a porre rimedio a questo problema? La risposta è semplice, prendono un cinese e gli fanno fare la attivazioni a tutti i pc... ecco perché poi c'è sempre la scritta MADE IN CHINA!! :D
Ovviamente scherzo, le case madri hanno una scorciatoia sconosciuta a molti... usano preattivare Windows tramite Product Key generali e Certificati che si "confrontano" con la Slic del BIOS della motherboard.

Quando possedete un pc preattivato, sarebbe buona cosa fare un bel backup del seriale di Windows e di questi file di certificazione... ci sono vari strumenti che permettono di farlo, e il mio preferito è senz'altro SLIC Toolkit v3.2. Io con il mio pc l'ho fatto, ed ho anche creato questa piccola utility che mi permette ogni volta che voglio formattare il mio notebook Alienware di riattivarlo in una manciata di secondi senza collegarmi a internet o effettuare chiamate al servizio clienti...

Spero che si riveli utile anche a qualcuno di voi!!!

Sincronizzare il vecchio Windows Mobile 2003 in Windows (senza Outlook)

thunderbird_sync

Di seguito vi propongo due alternative (una gratuita ed una a pagamento) per effettuare la sincronizzazione del proprio terminale Windows Mobile 2003 in sistema operativo Windows eliminando il rapporto forzato con Microsoft Outlook e Microsoft ActiveSync (disponibile nel pacchetto Office).

Per quanto riguarda il Client di Posta elettronica - Rubrica - Calendario useremo l'ormai consolidato Mozilla Thunderbird (oppure il suo fratello minore Mozilla SunBird), invece in sostituzione all'ActiveSync vi proproniamo dei software che ai molti risulteranno sconosciuti: il primo è BirdieSync, mentre il secondo (gratuito) è FinchSync. Che dire, il primo è sicuramente più semplice da utilizzare, difatti ho provato personalmente questo software e devo dire che è semplicissimo da utilizzare (sono riuscito finalmente a sincronizzare i mie contatti Google con il mio oramai vecchio Samsung SGH-i750). Nelle righe seguenti ci occuperemo quindi del secondo, FinchSync.

Read more...

Sincronizzare il vecchio Windows Mobile 2003 in Ubuntu

Ubuntu ActiveSync

Ciao a tutti ragazzi! Chi di voi possiede un terminale Windows Mobile 2003 oppure PocketPC sa bene che per sincronizzare contatti, appuntamenti, calendari e file tramite un computer con sistema operativo Windows, può farlo attraverso Microsoft Outlook... ma se invece sul computer in questione ci fosse installato Ubuntu, come possiamo effettuare la sincronizzazione senza Outlook? Possiamo farlo tramite Evolution e, ovviamente, seguendo questa guida!

Connessione a un dispositivo Windows Mobile 2003 o PocketPC

Per iniziare, bisogna installare i pacchetti synce-dccm, synce-serial e librra0-tools. Per sincronizzare tramite Evolution, sono necessari anche i pacchetti multisync, synce-multisync-plugin, libmultisync-plugin-evolution e libmultisync-plugin-backup.

Quindi apriamo in Ubuntu il terminale (Applicazioni > Accessori > Terminale) e digitiamo:

sudo apt-get install synce-dccm synce-serial librra0-tools multisync synce-multisync-plugin libmultisync-plugin-evolution libmultisync-plugin-backup

Inseriamo la nostra password di amministratore per confermare l'operazione e premiamo invio. Durante l'installazione verranno richieste alcune informazioni su come connettere il dispositivo:

Read more...

Privates, l'intimità femminile diventa digitale

Privates è un platform shooter ambientato nei meandri di una vagina. La pazza idea è di Zombie Cow Studios, ma non pensiate che sia un gioco porno, ci sono mostri da sconfiggere!

Zombie Cow Studios ha annunciato Privates, un gioco ambientato in una vagina. Questo platform shooter porta i videogiocatori all'interno di una vagina, alla guida di un gruppo di marines - con preservativi come copricapo - che devono sbarazzarsi di minacce di ogni genere.

Privates (immagini Computersandvideogames) - clicca per ingrandire

Privates (immagini Computersandvideogames) - clicca per ingrandire

Zombie Cow ha descritto il gioco come "abbastanza accurato se non si contano le persone o i piccoli germi con i denti". "Privates è un concetto totalmente pazzo. È molto eccitante essere in grado di svelarvi ciò che stiamo facendo", ha affermato il fondatore dello studio Dan Marshall.

Privates (immagini Computersandvideogames) - clicca per ingrandire

"Stiamo esplorando alcuni temi e ambienti di gioco unici. Posso dire che non credo abbiate mai giocato a qualcosa che vi si avvicini", ha concluso Dan Marshall.

 

Privates (immagini Computersandvideogames) - clicca per ingrandire

Privates (immagini Computersandvideogames) - clicca per ingrandire

Privates è composto da 5 livelli e sarà disponibile in versione PC gratuitamente sui siti Channel4 ed E4, mentre su Xbox Live sarà a pagamento.

[Fonte: Tom's Hardware]

Una distribuzione Linux leggera... VERAMENTE!

SliTaz Logo

Andando alla ricerca di un modo per installare OpenWRT su un sistema x86, ho trovato una distribuzione Linux che non ha niente a che vedere con OpenWRT, ma che mi ha incuriosito parecchio! SliTaz (Simple Light Incredible Temporary Autonomous Zone) ad un primo sguardo sembrerebbe la solita distro Linux basata su Gnome, ma quando la vai a scaricare scopri che la dimensione dell'ISO è di... 29 MB!!! Possibile?

Read more...

More Articles...