SITO TRAFERITO SU NUOVO DOMINIO
www.m4web.it

Preattivazione Windows 7 - Alienware

Come tutti sanno per le aziende che producono computer preassemblati (come HP, Acer, Alienware, Asus, Toshiba, ecc.) risulterebbe impossibile fare installazioni su ogni singola macchina, perciò per semplificare la procedura queste lavorano con le immagini di sistema, vale a dire con copie 1:1 di hard disk in cui sono state eseguite già le installazioni di Windows e di bloatware vario.
In taluni casi, queste immagini vengono usate senza problemi anche su hardware leggermente differenti, addirittura mantenendo valida l'attivazione del sistema operativo... e la cosa non è affatto scontata come sembra, poiché normalmente Windows in queste situazioni chiede di rivalidare il sistema a seguito delle modifiche hardware.

Allora come fanno le case madri a porre rimedio a questo problema? La risposta è semplice, prendono un cinese e gli fanno fare la attivazioni a tutti i pc... ecco perché poi c'è sempre la scritta MADE IN CHINA!! :D
Ovviamente scherzo, le case madri hanno una scorciatoia sconosciuta a molti... usano preattivare Windows tramite Product Key generali e Certificati che si "confrontano" con la Slic del BIOS della motherboard.

Quando possedete un pc preattivato, sarebbe buona cosa fare un bel backup del seriale di Windows e di questi file di certificazione... ci sono vari strumenti che permettono di farlo, e il mio preferito è senz'altro SLIC Toolkit v3.2. Io con il mio pc l'ho fatto, ed ho anche creato questa piccola utility che mi permette ogni volta che voglio formattare il mio notebook Alienware di riattivarlo in una manciata di secondi senza collegarmi a internet o effettuare chiamate al servizio clienti...

Spero che si riveli utile anche a qualcuno di voi!!!